fbpx

MORTE ACCIDENTALE DI UN SOMALO

Teatro Senza Confini

 

Sei personaggi in cerca di una vita migliore. Hanno attraversato tutti il mare, al buio, tra le grida dei bambini, il dolore fisico e il senso di morte, il pericolo sempre in agguato, la paura di non riuscire a vedere il domani e sprofondare sogni e speranze nell’immensità delle acque. Quel mare ambiguo, che nasconde vita e morte, non gli ha traditi. Abdullah, Ester, Philippe, Malik, Mamadou, Prosper, storie, percorsi ed esperienze diverse oggi si incontrano per raccontare, in veste di attori, la complessità del fenomeno dei migranti, incluse le contraddizioni e le sfumature piene di drammatica teatralità.

Credits: Arca Azzurra Teatro in collaborazione con Ass. Amaltea, Oxfam, Collectif Libertalia, Unione Comunale del Chianti Fiorentino.
Regia di: Patrick Duquesne con Marco Borgheresi e Samuel Osman.
Con la partecipazione di: Abdullah, Ester, Philippe, Malik, Mamadou e Prosper
Oggetti di scena e costumi: Lucia Socci

Giorni e orari di programmazione:

19 settembre (20:30)

Location:
Chapiteau Baraka

 

Ticket:
intero 10 € 
ridotto 8 € 
bambini 6 €