AGOSTINA RECINELLA
Spettacoli con PRENOTAZIONE

Matrioska

Email
info@cirkfantastik.com
Address
Parco delle Cascine, Firenze | TENDONE
Phone 1
Phone 2
Keyword
Agostina Recinella, CIRCO, Matrioska, TEATRO TRAGICOMICO
12 ANNI in su / ACCOMPAGNATI
5 ANNI in su
7 ANNI in su
ADATTO A TUTTI
APPUNTAMENTI AL CAPPELLO
CONCERTI
SEMINARI PER ADULTI
SEMINARI PER BAMBINI
SPETTACOLI CON BIGLIETTO
SPETTACOLI GRATUITI

Al Festival: Mercoledì 21 – ore 20.30

Prenotazione TELEFONICA: DISPONIBILE

Adulti 10.00 € – Bambini 6.00 € / Adatto a Tutti

Tina arriva da una terra lontana, forse nel mondo o forse da sotto quel ponte di San Pietroburgo, o forse da quella carovana di nomadi che si spostarono dall’India e fecero tappa in Russia! Tina porta con se il suo album fotografico di una famiglia dispersa, dileguata, l’unica certezza era che sua madre dopo aver fatto 15 anni di carcere si ritirò sull’Himalaya con un monaco buddhista e suo padre di origine serbo-polacche la cercava disperato ma lei non si faceva trovare. L’unica cosa che le era rimasta della sua infanzia era questa bambola di matrioska che, prima di partire verso l’aurora boreale, la sua bisnonna, anche lei di origine sconosciute, le lasciò. Tina viaggia per il lungo e largo cercando di sfuggire dal dominio del padre. Spagna, Portogallo, Germania, sud America, dalla Russia fino all’India facendo diverse volte la transiberiana all’andata e la via della seta al ritorno. In tutti i suoi viaggi s’innamorava perdutamente di qualsiasi uomo che la guardasse e con loro si avventurava in qualsiasi forma e stile di vita: gioco d’azzardo, zingari, carovane di commercianti di vodka e seta. Insomma, in tutti questi amori, sognava il suo più grande amore. Ogni volta che apriva la sua matrioska si ricordava della sua bisnonna che le raccontava storie di assassini, ricordava di sua madre che l’adorava e andavano cantando Polka-t-Polka nel campo di patate, ricordava suo padre e dei suoi, vabbè lasciamo stare, ricordava di suo cugino che l’amava tanto e che poi parti con una carovana del circo…si forse amava ancora lui. Forse nei suoi sogni c’era ancora lui! Finchè un giorno proprio quando era a trafficare vodka con il peggiore trafficante di un paesino del sud della russia, passò davanti a lei una carovana del circo, proprio quella carovana. Di colpo il suo istinto, il suo corpo, la sua passione si illuminò e andò verso quella carovana. Lui non c’era più, lui era morto, fu inghiottito da un serpente albino. Fu allora che perse ogni speranza, finchè arrivò il proprietario del circo con una collana di perle in mano e le disse: “Ogni perla che cade è una lacrima di trapezista. Il treno sta partendo.” Lei partì.

Compagnia:  Agostina Recinella
Nazione:  Italia
Spettacolo:  Matrioska
Genere:  Circo, Teatro tragicomico

Cast e Qualifiche

Agostina Recinella: trapezista, antipodista, clown, acrobata.


Read More
ALL POSTS
Cirk Fantastik
CIRK FANTASTIK 2016 > dal 15 al 25 settembre Parco delle Cascine (Viale degli Olmi / Piazzale del Re) Firenze. Un'iniziativa Associazione Aria Network, Circo Tascabile, MagdaClan Circo.