Cirkfantastik | JOHANN SEBASTIAN CIRCUS
1526
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-1526,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-theme-ver-11.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

JOHANN SEBASTIAN CIRCUS
6, 7 luglio ore 21.00
Chapiteau El Grito
Idea: Fabiana Ruiz Diaz, Giacomo Costantini, Bolognini
Con: Fabiana Ruiz Diaz, Giacomo Costantini, Andrea Farnetani

“Un viaggio che conduce agli albori dell’arte circense”
La Repubblica
“Uno spettacolo meraviglioso, onirico e visionario”
Il Secolo XIX

Il Circo El Grito porta in scena il delicato delirio di tre personaggi onirici e visionari: una spericolata acrobata aerea, un clown equilibrista e un musicista multistrumentista prendono per mano il pubblico e l’accompagnano nella loro quotidianità, nei loro ricordi, nelle loro fantasie. Spettacolo adatto a tutti, in “Johann Sebastian Circus” il carattere multidisciplinare del circo contemporaneo, con le sue danze, giocolerie ed acrobazie, incontra il potere della musica.

Un work in progress di “Johann Sebastian Circus”, presentato fuori concorso nell’ambito di Scintille / Asti Teatro 36 ha ottenuto la menzione d’onore, con la seguente motivazione della giuria: “Un esempio di straordinaria originalità e qualità che nel suo sviluppo successivo rappresenterà sicuramente una tappa luminosa nel percorso artistico della giovane compagnia italiana di circo contemporaneo”. Dalla Biennale Internazionale del Circo di Bruxelles all’Auditorium Parco della Musica di Roma, El Grito ha diffuso i propri spettacoli in tutta Europa declinando il circo contemporaneo nei suoi tre luoghi simbolo: la strada, il teatro, lo chapiteau. Con oltre mille repliche delle otto differenti produzioni, quello di El Grito è l’unico esempio di compagnia di circo contemporaneo che entra in maniera sistematica nei più prestigiosi centri culturali del Paese.

EL GRITO
Dalla Biennale Internazionale del Circo di Bruxelles all’Auditorium Parco della Musica di Roma, El Grito ha diffuso i propri spettacoli in tutta Europa declinando il circo contemporaneo nei suoi tre luoghi simbolo: la strada, il teatro, lo chapiteau. Con oltre mille repliche delle otto differenti produzioni, quello di El Grito è l’unico esempio di compagnia di circo contemporaneo che entra in maniera sistematica nei più prestigiosi centri culturali del Paese.
Scopri di più sulla compagnia El Grito
link al sito: http://www.elgrito.net/chi-siamo/
PRENOTAZIONI & INFO: segreteria@cirkfantastik.com
PREVENDITA: online su Box Office
BIGLIETTI: intero 12 € – ridotto: 8 €