fbpx

BARAKA

Lo spettacolo. Lo chapiteau.

 

BARAKA Creazione d’uno spettacolo sotto tenda (Circo, danza e musica) e progetto d’itineranza in Europa e nel Mediterraneo.
Sono due progetti indipendenti ma in legame l’uno con l’altro.

Un muro, fisico e concreto, che separa, rinchiude, nasconde… e protegge.
In uno spazio indefinito e atemporale vari personaggi dai molteplici linguaggi si incrociano, si ritrovano e si raccontano, dando vita ad un concatenamento di immagini, poesia, umori e umanità.
Muniti di mattoni e di una betoniera carica di rispetto e speranza, gli artisti invitano ad attraversare i muri in modo da confrontarsi con la ricchezza e la bellezza delle differenze.
Baraka interpella il rapporto con gli altri, le differenze e il vivere insieme. Le frontiere sono tanto personali, quanto universali, proprio come i muri che costruiamo o distruggiamo! Creazione né moralista, né politica ma profondamente umana e di attualità.

Sotto tenda, pluridisciplinare, atemporale, senza parole, divertente, poetico…

 

L’itineranza in Europa e nel Mediterraneo
Legata allo spettacolo – Separata dallo spettacolo – e vice-versa.
Un’équipe di quattordici persone (artisti, tecnici, amministratore, cuoco, incaricato di comunicazione, etc…), prendono il tendone e vogano attraverso l’Europa e il mediterraneo, da Occidente verso Oriente. Sette mesi di nomadismo attorno al mare «al centro delle terre», il mediterraneo (da settembre 2017 a aprile 2018), e due mesi verso l’Europa del Nord (da agosto 2018 a settembre 2018). Un progetto di spettacolo itinerante e di sala da spettacolo itinerante che ha come fine l’incontro con l’altro.

 

Produzione: Associazione La GNAC

Co-produzione: Centre Culturel Yves Furet (Espace de l’Ecluse) / Pôle régional Cirque Le Mans / Fabrique des Arts du Cirque et de l’Itinérance – La Grainerie / Lycée Professionnel Agricole de Lavaur-Flamarens / Nil Admirari et Nil Obstrat / Animakt – Lieu de fabrique pour les arts de la rue et de la piste / Théâtre Firmin Gémier La Piscine Pôle National Cirque d’Ile de France

Sostegno : ADAMI / Région Nouvelle Aquitaine

 

L’équipe artistica e tecnica:

Lise Cluzaud (Acrobatica, mano a mano)
Monica Costamagna (Acrobatica aerea, teatro-clown, danza,
equilibri al suolo, porté acrobatico)
Nelly Donnat (Danza, canto)
Hugo Ferron (Musicista, acrobata)
Matias Nicolas Munoz (Acrobata, giocoliere)
Julien Vieillard (Acrobatica, mano a mano)
Thomas Bares (Regia di tournée e tecnico luci)
Maxime Farout (Tecnico suono)
Paul Ribiere (Amministrazione, produzione)

Giorni e orari di programmazione:

 

14 settembre (20:30)
16 settembre (23:30)
17 settembre (22:30)
22 settembre (20:00)
23 settembre (16:00)

 

Location:
Chapiteau Baraka

 

Ticket:
intero 15 € 
ridotto 12 € 
bambini 6 €